Vai alle foto
Claudio Misculin è un attore di teatro conosciuto a livello nazionale e internazionale. Inizia la sua carriera all'interno dell'esperienza del 'Cambiamento' attuato da Basaglia del quale il Teatro è sempre stato un elemento fondamentale. Nel 1976 fonda l'Accademia della Follia, una compagnia teatrale che accoglie al suo interno attori, registi, coreografi professionisti e matt-attori dilettanti riuscendo a raggiungere livelli professionali e percorsi individuali importanti. Claudio Misculin nelle sue opere andate in scena in molte città italiane e all'estero è sempre rimasto coerente con il suo impegno di denuncia dell'assurdità e della crudeltà dell'istituzione chiusa manicomiale, delle sue pratiche disumane e anche di quell'istituzione più sottile e devastante che consiste nell'esclusione sociale del 'diverso'.