Vai alle foto
Raffaele Dovenna, triestino d'adozione, inizia a lavorare presso i Centri di Salute Mentale nel 1980 come infermiere. Nel 1999 fonda la Polisportiva Fuoric'entro che ha come obiettivo l'integrazione e l'emancipazione sociale attraverso lo sport. Dal 2007 si occupa dei visitatori e dei tirocinanti che da tutto il mondo vengono a vedere e a operare nella realtÓ triestina della deistituzionalizzazione, e in particolare tiene i rapporti con l'Argentina.